Mario e Saleh

Mario e Saleh

Saverio La Ruina

Sabato 22 Febbraio 2020 ore 21
Teatro Alice Zeppilli
Piazza Costa 17
Pieve di Cento (BO)

scritto e diretto da Saverio La Ruina
con Saverio La Ruina e un migrante musulmano
musiche originali Gianfranco De Franco
disegno luci Dario De Luca
audio e luci Mario Giordano
organizzazione generale Settimio Pisano
produzione Scena Verticale

All’indomani di un terremoto, in una delle tende allestite nei luoghi del sisma, si ritrovano Mario, un occidentale cristiano e Saleh, un musulmano. La relazione ravvicinata tra i due si evolve tra differenze, svelamenti e riconoscimenti. Eventi esterni e fatti concreti ribaltano le percezioni che hanno l’uno dell’altro. Le certezze che sembrano farsi strada si ridefiniscono continuamente alla luce di quanto accade, sorprendendo loro per primi.

Ho sentito il bisogno di approfondire la materia, non solo attraverso libri, saggi e cronaca, ma dalla viva voce di chi vive sulla sua pelle questa condizione. I due personaggi in scena sono interpretati da me e un migrante musulmano. Scelta che mi si impone dalla percezione di inadeguatezza che provo nell’immaginare uno che si finge altro in un lavoro che vorrebbe arrivare allo spettatore con meno filtri possibili.
Saverio La Ruina

Eventi

22 Febbraio 2020
21:00
Teatro Alice Zeppilli
Pieve di Cento