Furore

Maurizio Cardillo

Domenica 31 gennaio ore 21
nell’ambito di La parola soffiata

copertina fior di nulla

La parola scelta dall’attore Maurizio Cardillo è Furore.

Come la morte, più della povertà, il furore e la rabbia sono temi poco di moda, per niente cool, quasi tabù. Eppure chiunque può osservare quanto i nostri giorni siano immersi nella rabbia, nel furore.
Il furore è uno stato d’animo iperbolico. La parola – muovendo dal concetto di rabbia – sconfina nei territori della passione.
Nell’iperbole e nella passione si situa il racconto teatrale che Maurizio Cardillo ha scritto per La parola Soffiata.

“In un luogo imprecisato e sospeso nel tempo, un luogo distopico che conserva tracce di contemporaneità, si svolge un onirico congresso, una misteriosa riunione permanente sul tema del furore, al quale partecipa, insieme all’autore e ad un suo alter ego, un’improbabile congrega di personaggi della letteratura, dell’arte, della storia. Uomini e donne condannati a riflettere sulla vicinanza e la distanza dal furore nella vita delle nostre società. Furore è un pastiche agrodolce, deliberatamente votato all’assurdo, nel quale la politica si confonde con il misticismo, l’etica con la creazione artistica.”

Maurizio Cardillo

Echi di molti autori  e opere affiorano nel racconto, da John Steinbeck di Furore a Luciano Bianciardi di La vita agra, fino a Thomas Bernhard, Ingeborg Bachmann, Pasolini, La Bibbia, Robert Louis Stevenson con il suo  Doctor Jekyll & Mr Hide.

Furore è in diretta dalla Sala Consiliare di Galliera.

Lo spettacolo di Maurizio Cardillo avviene in diretta, in dimensione sonora su piattaforma digitale. Per la partecipazione è necessario prenotare entro le ore 20.30 del giorno di spettacolo. Il costo è di 3 euro, il pagamento può essere effettuato dal modulo in fondo alla pagina.
Per partecipare è necessario disporre di un computer o uno smartphone ed una connessione ad internet. Lo spettacolo avviene in diretta e solo in dimensione sonora attraverso piattaforma Zoom che si può scaricare gratuitamente a questo link https://zoom.us/download
Selezionando il dispositivo sul quale si vuole installarlo.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta!

Grazie per l’interesse

Ti contatteremo per fornirti le informazioni per partecipare a La parola soffiata!

Avvia chat Whatsapp
1
Powered by Join.chat
Vuoi prenotare uno dei nostri spettacoli?
Hai bisogno di informazioni sulla Stagione Agorà?