Magia

Angela Malfitano

Domenica 17 gennaio ore 21
nell’ambito di La parola soffiata

FOTO MALFITANO 3 LUCA BOLOGNESE

La parola scelta dall’attrice Angela Malfitano è Magia.

Magia è una parola arrivata senza averla pensata. Gli autori che leggerò sono coloro che considero miei maestri e maghi.

Angela Malfitano cuce un racconto inedito in cui una bambina guida l’attrice in un bosco, dove incontra spesso la stessa figura, un certo signor Federico che accompagna lo spettatore in un sogno attraverso le sue parole e quelle di Carl Gustav, Alejandro, Joni, Leo, Clarissa e Concetto. Tutti autori che sanno praticare l’arte di sognare, espandere il campo della percezione. Maestri che riassumono l’essenza dell’artista-mago: creatore di sogni e favole, capace di guardare anche al mondo reale, non solo quello dei sogni, con occhi altri, come tutti i Maestri insegnano, anche nella scienza: chi sa guardare oltre, porta il mondo a fare passi avanti.

La lettura di Angela Malfitano è una composizione inedita ispirata dalle parole di Federico Fellini, Carl Gustav Jung, Alejandro Jodorowsky, Joni Mitchell, Leo De Berardinis, Clarissa Pinkola Estes e Concetto Pozzati.
Magia è in diretta dalla sala del Consiglio Comunale di Castello d’Argile. La diretta dalla Sala del Consiglio Comunale vuole essere un segnale significativo e simbolico: dal luogo centrale della vita delle comunità si diffonde la voce degli attori e attrici che durante il lockdown hanno sospeso l’attività.

Lo spettacolo di Angela Malfitano avviene in diretta, in dimensione sonora su piattaforma digitale. Per la partecipazione è necessario prenotare entro le ore 20.30 del giorno di spettacolo. Il costo è di 3 euro, il pagamento può essere effettuato dal modulo in fondo alla pagina.
Per partecipare è necessario disporre di un computer o uno smartphone ed una connessione ad internet. Lo spettacolo avviene in diretta e solo in dimensione sonora attraverso piattaforma Zoom che si può scaricare gratuitamente a questo link https://zoom.us/download
Selezionando il dispositivo sul quale si vuole installarlo.

Acquista un biglietto

La parola soffiata

Lo spettacolo avviene in diretta, in dimensione sonora su piattaforma digitale. Per la partecipazione e necessario prenotare e disporre di un computer o di uno smartphone e di una connessione ad internet

online@stagioneagora.it
Tel Sms o WhatsApp 333.883.9450

Abbiamo ricevuto la tua richiesta!

Grazie per l’interesse

Ti contatteremo per fornirti le informazioni per partecipare a La parola soffiata!

Avvia chat Whatsapp
1
Powered by Join.chat
Vuoi prenotare uno dei nostri spettacoli?
Hai bisogno di informazioni sulla Stagione Agorà?