Danze contadine

Virgilio Sieni

Domenica 5 giugno ore 20
Museo della civiltà contadina
Via S. Marina, 35
Bentivoglio (BO)

TERRITORI DEL GESTO

un progetto di Virgilio Sieni
assistenza artistica Delfina Stella
assistenza al progetto Gaia Germanà, Daina Pignatti
con la partecipazione di cittadine e cittadini del territorio
musica corale G. Savani di Carpi diretta da Giampaolo Violi
nell’ambito di Agorà

IMG_6831

Danze contadine è un lavoro site-specific per la stagione Agorà che si sviluppa a partire dall’ascolto e dalla ricerca di forme di relazione tra corpo e paesaggio, ispirandosi al vocabolario intimo e originario delle azioni e dei gesti rivolti alla terra. 

Il progetto si articola attraverso un percorso di trasmissione sui linguaggi del corpo e della danza aperto a cittadine e cittadini di tutte le età, abilità e provenienza che culminerà con la creazione di un’opera collettiva finale. Attraverso un ciclo di incontri sulla consapevolezza del corpo, saranno proposte pratiche sull’ascolto, sulla vicinanza e la cura dello spazio intesa come azione per inoltrarsi nei luoghi democratici del corpo e nella sconfinatezza del paesaggio. 

La ricerca coreografica, condivisa con tutti i partecipanti, nascerà sull’idea di creare, in alcuni luoghi scelti dell’area del parco, delle cerimonie “iniziatiche” di contatto con la natura e di riscoperta di gestualità contadine. L’azione si comporrà come un percorso negli spazi esterni del Museo della Civiltà Contadina, ricercando nei dettagli del parco e nel senso dell’apparizione del corpo la rinnovata forza di prossimità esistente tra tradizione ed elaborazione collettiva del presente. 

Il progetto si basa sulla condivisione e la collaborazione con le istituzioni sociali e culturali, nonché sul coinvolgimento con le associazioni presenti sul territorio al fine di creare un corpo organico impegnato nella costruzione di esperienze, attivazioni di luoghi e relazioni.

La partecipazione al progetto è gratuita, scopri il calendario e l’iter per poter partecipare.

Spettacolo presentato nell’ambito di E’ BAL – Palcoscenici per la danza contemporanea

biglietteria.teatri@renogalliera.it
Tel,sms o WhatsApp 333.883.9450

Abbiamo ricevuto la tua richiesta!

Grazie per l’interesse

Ti contatteremo per fornirti le informazioni per partecipare a La parola soffiata!

Avvia chat Whatsapp
1
Vuoi prenotare uno dei nostri spettacoli?
Hai bisogno di informazioni sulla Stagione Agorà?