Galà di Santo Stefano

Premio Alberghini

Martedì 26 dicembre ore 18.30
Teatro Biagi D’Antona
Via G. La Pira, 54
Castel Maggiore (BO)

concerto con artisti vincitori del Premio Giuseppe Alberghini
presenta Cristiano Cremonini, direttore artistico Premio Alberghini

Premio Alberghini

Anche quest’anno, come di consueto, ci avvarremo della preziosa collaborazione del Premio Giuseppe Alberghini per la realizzazione del Galà di Santo Stefano, tradizionale concerto di musica classica volto a valorizzare i giovani talenti che si sono distinti nelle ultime edizioni del concorso musicale regionale istituito dall’Unione Reno Galliera nel 2015 in partnership con il Teatro Comunale di Bologna e in collaborazione con Musica Insieme e Accademia Internazionale di Imola. Il progetto, grazie alla sinergia fra istituzioni, sostenitori e scuole creatasi in questi anni, rappresenta un unicum sul territorio, confermandosi come la più grande competizione musicale classica della Regione.

Protagonista del Gala di quest’anno il Satèn Saxophone Quartet, uno dei quartetti più in vista nel panorama italiano all’interno della nuova generazione di saxofonisti.

Nato nel 2019, si forma al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara dove i componenti (Andrea Baú, Andrea Biasotto, Enrico Leonarduzzi e Alessandro Salaroli) hanno studiato sotto la guida del M°Marco Gerboni; nel 2021 e 2022 si laureano tutti e quattro con il massimo dei voti al triennio accademico di Saxofono.

Vince il Premio Alberghini, il 1° premio al Concorso Musicale città di Belluno con votazione 100/100 e menzione, il 1° premio al concorso Città di Piove di Sacco, il 1° premio al concorso My favorite sax di Empoli.

PROGRAMMA DELLA SERATA

Ciudades – Guillermo Lago:
I. Sarajevo
II. Addis Ababa

Quatour a Cordes N 2 in Re Maggiore – Alexander Borodin:
I. Allegro Moderato

La Muerte del Angel – Astor Piazzolla

Recitation Book: David Maslanka
I. Broken Heart
V. Fanfare on the Chorale melody “Durch Adams Fall”

Romanian Dances: Bela Bartok

Escualo: Astor Piazzolla

INGRESSO A OFFERTA LIBERA

Abbiamo ricevuto la tua richiesta!

Grazie per l’interesse

Ti contatteremo per fornirti le informazioni per partecipare a La parola soffiata!

Avvia chat Whatsapp
1
Vuoi prenotare uno dei nostri spettacoli?
Hai bisogno di informazioni sulla Stagione Agorà?